Il cane ha le pulci, cosa posso fare?

0

Cosa fare se il cane ha le pulci? Questi parassiti imperversano per le nostre città e rappresentano una minaccia per il benessere dei nostri amici animali. Per fortuna esistono le toelettature!

Il mio cane ha le pulci… e adesso?

È un problema comune a tutti i proprietari di cani; basta una passeggiata sull’erba o in campagna e al ritorno, il cane ha le pulci. Purtroppo questi parassiti sono così diffusi che è quasi impossibile non contrarle, anche in ambiente cittadino. Per questo è importantissima una buona protezione antiparassitaria… e una toelettatura di fiducia.

Come capire se il cane ha le pulci?

Se hai visto il tuo cane grattarsi in maniera compulsiva, nessun problema; la diagnosi più probabile è che Fido abbia preso le pulci!

Date le dimensioni minute, non è sempre facile capire se il cane ha le pulci

Date le dimensioni minute, non è sempre facile capire se il cane ha le pulci

La pulce del cane è un piccolo insetto piatto di colore marrone scuro, privi di ali. E’ un parassita che si nutre del sangue dell’individuo ospite. A dispetto del nome, la pulce del cane può attaccarsi infatti anche ai gatti, oppure all’uomo. Così come il pidocchio, la pulce si trasmette saltando da un ospite all’altro e può deporre fino a duemila uova nel corso della vita. Questi insetti proliferano con maggior facilità a temperature medio alte e sono particolarmente diffusi in zone con una forte umidità. Si trovano comunemente anche nell’erba di prati e aiuole, che sono uno dei veicoli di contagio più frequenti.

I sintomi della presenza di pulci su un cane o un gatto sono facili da osservare. L’animale prova infatti un fastidioso prurito che tenta di arginare grattandosi, mordendosi o leccandosi. In alcuni casi si può verificare una perdita del pelo, strappato dalle unghie o dai denti del cane o del gatto. Tuttavia la pulce non sempre provoca prurito; se il cane non è allergico, difficilmente si gratterà. A causare prurito non è infatti l’insetto in sé, ma la sua saliva. Di conseguenza, il padrone potrebbe non accorgersi dell’infestazione in corso.

Il modo più sicuro per capire se il gatto o il cane ha le pulci è quello di scrutare attentamente il pelo. Si potrebbero scorgere i parassiti strisciare oppure saltare fra i peli, anche se a volte  il cane li scaccia o li ingerisce. Più facile è notare dei granuli neri molto minuscoli simili a polvere di carbone sulla pelle del cane o del gatto. Un tempo si credeva che fossero le uova dei parassiti, mentre  in realtà si tratta delle loro feci.

Un prurito intenso può essere un segnale che il cane ha le pulci

Un prurito intenso può essere un segnale che il cane ha le pulci

Il cane ha le pulci, come fare per eliminarle?

Per fortuna, al contrario delle zecche, le pulci sono molto facili da rimuovere.

Eliminare le pulci non è complicato; basta chiedere al toelettatore di fare al cane (o al gatto) un bagno antiparassitario con uno sciampo antipulci. In seguito, sarà necessario applicare al cane una fialetta (o pipetta) antipulci. Ce ne sono diversi modelli in commercio e in un prossimo articolo vedremo come scegliere una protezione antipulci efficace, garantita e non troppo aggressiva.

Nel frattempo anticipiamo che la fialetta antipulci va applicata al mantello dell’animale una settimana prima del lavaggio. Oppure possiamo trattare Fido (o Micio) tre giorni dopo essere stati dal toelettatore. L’antiparassitario viene infatti assorbito dal sebo sottocutaneo, che con il lavaggio in parte viene portato via.

Basterà seguire qualche semplice precauzione e affidarsi alla competenza e all’esperienza di un toelettatore professionista per tenere le pulci lontane dai nostri animali domestici. In seguito vedremo anche come evitare che il cane (o il gatto) contraggano le pulci, come bonificare l’ambiente in cui vivono (è più facile di quanto si creda, perché il pelo del cane o del gatto diffonderà l’antiparassitario anche nella sua cuccia o nella lettiera) e da quali altri parassiti occorre proteggere i nostri beniamini a quattrozampe.

Se il cane ha le pulci è il momento di un bagno antiparassitario

Se il cane ha le pulci è il momento di un bagno antiparassitario

Share.

Comments are closed.

Scroll Up